Il Lunedì delle Palle – 11° giornata

Milan-Chievo 5-1. Inaspettato trionfo rossonero. Allegri è in linea con la società: “Mi ricandido ad allenare il Milan dopo Natale”. “Anzi, no non mi ricandido e mi ritiro a vita privata”. “Non ho mai detto che mi ricandido”. “Non ho mai detto di aver detto che non mi ricandido dopo aver detto di ricandidarmi”. Galliani: “Una rondine non fa primavera”. Boateng: “Meglio una velina oggi che un uovo domani”. El Shaarawy: “Perché sono costretto a giocare con questi imbecilli?”. Pazzini: “Nello scambio con Cassano ci ha guadagnato la Fiorentina”. Corini: “Il pubblico di Verona mi fa sempre più schifo”. Pellissier: “Pubblico? Quale pubblico?”. Nicole: “Sono ready”. Berlusconi: “Scendo in campo”.

Juventus-Inter 1-3. La Juventus perde l’imbattibilità, Conte perde i capelli e Juan Jesus la verginità: “Ma non ditelo a mio padre e alla mia dozzina di amici”. José: “Ti diseredo”. Settima vittoria consecutiva in campionato. Eguagliato il record di Lance Armstrong. Andrea Agnelli: “I Tour dell’Inter sono di cartone. E comunque noi abbiamo 5 maglie gialle sul campo”. In effetti di maglie gialle, fosforescenti, la Juve ne ha proprio cinque: sono quelle di Tagliavento e dei suoi preziosi complici… ehm, collaboratori. Brutta polemica prima del via. “Conosciamo tutti la spensieratezza tattica di Stramaccioni”, ha dichiarato a un giornalista di Sky Marotta guardando un giornalista di Mediaset.

Pescara-Parma 2-0. Salva la panchina di Stroppa. Lui è felice: “Porca troia, io voglio allenare il Chievo. O Chieti. Va bene qualsiasi cosa tranne che questa”. I suoi giocatori lo seguono a occhi chiusi. Numerosi infortuni infatti per i giocatori abruzzesi che sbattono contro qualsiasi superficie degli spogliatoi. Weiss: “Stroppa chi?”. Brutta battuta d’arresto per il Parma. Ghirardi: “Oggi mi mangio una bella pasta al ragù di Belfodil”.

Bologna-Udinese 1-1. Partita priva di qualsivoglia interesse. Il pubblico ha fissato per 90 minuti consecutivi Gianni Morandi, seduto in tribuna, che a un certo punto se l’è presa: “Andate a cagare”. Pioli non è in panchina, deve ancora riprendersi dopo aver annusato per due ore la maglia di Taider, che non ci sta: “Il mio sudore profuma di Diamanti”. Guidolin: “Sono contento per Diamanti”.

Catania-Lazio 4-0. Non ci occupiamo di serie B. Petkovic: “E’ colpa mia”.

Fiorentina-Cagliari 4-1. Pulga e Lopez tornano sulla Terra: “E.T. ci aveva rotto i coglioni e una cosa a tre non la voleva fare. Meglio Larrivey”. La Fiorentina sale sempre più su. Toni: “Infatti non vi sento, c’ho le orecchie tappate”. Roncaglia: “Prova con i coton fioc”.

Napoli-Torino 1-1. Peccato, perché il Napoli sta simpatico a tutti. Almeno a coloro che sono di Napoli. E però mi sa che lo scudetto non lo vincerà manco quest’anno. Mazzarri: “E’ uno schifo, una vergogna. Devo fare il turnover che cazzo volete? Il Torino fa schifo. Aronica? Errori che si possono fare, ma non come. E mi annettono pure a Pisa, Maremma troia. A questo punto fucilatemi, su sparatemi addosso”. Ventura: “Ci vediamo martedì sera su… X FACTOR!!!”

Sampdoria-Atalanta 1-2. Continua il momento no della Samp, continua la gastrointerite di Ciro Ferrara dopo che si è nutrito di 45 confezioni di Danette. Garrone è fiducioso: “Stiamo già programmando la prossima serie B”. Colantuono: “Bona Ventura”.

Siena-Genoa 1-0. Il derby della via Emilia regala come sempre grandi emozioni. Al 27′ del primo tempo, Cosmi si scaccola. Al 27′ della ripresa, Del Neri dà le istruzioni a Said che sta per entrare in campo: Rrrravvatfdheiere,m asdnafjnskabnsfjnfjkòrrr rrraa. Capito?”

Roma-Palermo 4-1. Torna a vincere la Roma di Zeman. La dirigenza americana è felicissima: “Importante fare bene alla regular season ed essere pronti per i play off della West Coast”. Zeman: “Juventus mi fa schifo, Agnelli nel 2002 ha comprato un pacchetto di sigarette e non ha chiesto lo scontrino”. Gasperini è ancora l’allenatore del Palermo. Zamparini: “Sparatemi nel sonno”.

Lorenzo Lamperti

@LorenzoLamperti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...