Ce l’ho azzurro – Largo ai Giovinco

Alle ore 19 l’Italia scende in campo a yerevan per affrontare l’Armenia nel cammino ai Mondiali di Brasile 2014. Il ct Cesare Prandelli ha già in mente la formazione e la snocciola davanti ai giornalisti in conferenza stampa: “Latte, uova, vaselina…”. Risolto il problema grazie al solerte intervento dell’ufficio stampa della Federazione, scopriamo che Mario Balotelli non sarà della partita. L’attaccante si è beccato la febbre dopo aver perso un scommessa con Daniele De Rossi. Super Mario aveva scommesso che sarebbe riuscito a camminare nudo sul lago ghiacciato di Ahgakaervan, ma non ci è riuscito perchè De Rossi gli ha urlato “Mario, c’è una figa!” e lui si è distratto.

Al posto suo giocherà Sebastian Giovinco, che ieri ha provato i suoi nuovi scarpini tacco 12 per l’occasione. “Sono contentissimo di giocare – ha spiegato lo juventino – e poi a fine partita la maestra mi ha chiesto di fare un tema. L’insegnante di italiano mi sta simpatica, quella di matematica meno perchè è interista e ogni volta mi fa contare gli scudetti della Juve in ginocchio sui ceci”.

Il ct ha le idee chiare sul modulo. Dopo la difesa a 3 contro la Bulgaria e il tridente contro Malta, ora giocheremo con il quarterback. Per calarsi nel nuovo ruolo, Pirlo prima di partire per l’Armenia ha fatto un salto dal dottor Ferrari. Poi ha raggiunto il ritiro azzurro in Armenia. A piedi. In panchina scalpitano i giovani Destro, Verratti e El Shaarawi, che ieri era vestito da Amon-Ra. Stamattina Osvaldo si è riappacificato con Zeman: “Si te pijo te corco de mazzate”.

Alessandro Oliva

@aleoliva_84

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...