Fifa al campionato – 4° giornata

Amarsi un po’


Parma-Fiorentina.
Il derby dello Stretto è una sfida tra due giovani attaccanti come Amauri e Toni. L’Italo-brasiliano in conferenza stampa ha avuto parole d’affetto un po’ per tutti: “Sono diventato italiano per farmi convocare da Prandelli ma non è servito a niente. Ho goduto come un porco che han perso con la Spagna. Ma ora è tempo di guardare avanti e coronare un altro sogno: a fine stagione diventerò donna”. Dal canto suo, Toni non ha motivi di dissapori con nessuno: “Il Parma deve retrocedere”.

Juventus-Chievo. Un match che ricorda con piacere Gianluigi Buffon, che contro i clivensi fece una delle papere più belle della sua carriera. Carrera non è tranquillo (“Gli rompiamo il culo”), mentre Di Carlo non fa una piega: “A Fifa 12 ho vinto più io di Carrera”. Conte ancora squalificato, guarderà la partita al bar ‘Minchiuni’ di piazza Statuto. A vigilare su di lui una task force composta da tre ispettori della Lega e due ispettori della Cesare Ragazzi.

Sampdoria-Torino. Lo scorso anno le due squadre si affrontavano in B con organici da A. Quest’anno è esattamente il contrario. Gianpiero Ventura, dopo aver ricordato per la 456° volta di non essere parente di Simona Ventura,si è augurato di vincere dopo la sconfitta contro l’Inter, poi si è congedato dai giornalisti per andare alle prove di X Factor.

Bologna-Pescara. Dopo la vittoria di Roma, Pioli è carico: “Il Pescara è la squadra più forte che io abbia mai affrontato, quasi quasi mi invento una diarrea collettiva così non scendiamo in campo. Sono teso, non dormo da due mesi pensando a questa gara, Zeman è la mia bestia nera”. Quando gli è stato fatto notare che il Pescara lo allena Stroppa, Pioli è scoppiato in una grassa risata e ha organizzato per domenica una grigliata a Pinarella di Cervia. Qui troverà anche Stroppa, che ormai ha la stessa voglia di allenare il Pescara che Kevin Cosnter di fare un film guardabile.

Udinese-Milan. La partita dell’allegria. Allegri si dice tranquillo sul rischio esonero: “Tutta colpa di Inzaghi, se lo piglio gliela dò io la simulazione in area”. Guidolin è più sereno: “Sono contento per la simulazione”. Galliani continua a smentire le voci di un addio al tecnico: “Leggo che abbiamo contattato 5 allenatori. Falso, tutto falso, ne abbiamo chiamati 4 perchè poi ho finito il credito della summercard”.

Cagliari-Roma. Visto che il prefetto sardo non ha dato l’autorizzazione a giocare a porte aperte all’Is Arenas, il match si disputerà a casa di Cellino. Tra il primo e il secondo tempo, il presidente allieterà tutti con le canzoni della sua band rock sarda ‘Su Puzzones’, dopodichè esonererà Ficcadenti per riassumerlo al 20′ della ripresa. Zeman non ha voluto aggiungere ulteriori polemiche contro la Juve: “Fumo più io di Carrera”.

Catania-Napoli. Non ci occupiamo di serie b.

Atalanta-Palermo. Sannino ha preso bene l’esonero dal Palermo: “Sono stato licenziato più io di Carrera”. A sentire queste parole, il tecnico della Juve ha cercato di farsi assumere da Zamparini, che lo ha messo alla cassa dell’Emmezeta di Marghera, esonerandolo però dopo un resto di 10 centesimi sbagliato. Sannino ci è rimasto male e rientrand0 a casa ha litigato con Inzaghi, salvo poi stringergli la mano al corso di fair play per allenatori ‘Volemose bene’ organizzato da Allegri, che tanto da sta settimana di tempo ne avrà a iosa.

Inter-Siena. Dopo aver fatto giocare Cambiasso in difesa, Stramaccioni studia per il Cuchu una nuova posizione: interno destro in tribuna. Cosmi per temprare i suoi ha sottoposto la squadra a un allenamento durissimo: li ha chiusi in una stanza per fargli vedere tutte le partite dell’Inter dell’anno scorso. Non tutti hanno retto: D’Agostino ha avuto un raptus di follia e ha cominciato a dichiarare ai giornalisti che Cosmi è un allenatore di calcio.

Lazio-Genoa. Il match del Fair Play. Così lo ha definito Stefano Palazzi. In campo Mauri e Sculli. Le due squadre arriveranno all’Olimpico su un cellulare della polizia. I giocatori hanno ricevuto minacce dalla Ndrangheta, dalla mafia thaliandese e dalla Cia. A parte questo, tutto tranquillo.

Alessandro Oliva

@aleoliva_84

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...