I personaggi – Abate e Balzaretti

Gentile e Cabrini? Poca roba. Beckham e Giggs? In confronto a loro erano due pippe. Ed erano pure brutti fisicamente. Ignazio Abate e Federico Balzaretti. Sono loro due la coppia di uomini di fascia più forte della storia del calcio. Sono talmente di fascia, anche se non sono capitani, che quando vanno al supermercato uno va solo nella corsia dei surgelati e l’altro in quella dei detersivi. Estrema destra, estrema sinistra l’altro. Anche politicamente. Ignazio, e digiamolo il nome già dice tutto, è un pelino più a destra di Storace e Le Pen. Balzaretti, con quella sua chioma da maraglia, pare sia un pelino più a sinistra di Diliberto. E ha pure incontrato la Fornero a un funerale.

Fatto sta che le speranze degli italiani sono tutte riposte in questi due uomini. Ignazio è figlio di Beniamino. Abate sr. però non era il beniamino neppure di suo figlio. Secondo portiere dell’Inter ai tempi di Walter Zenga, non trovò mai la sua dimensione. D’altra parte si sa che l’Uomo Ragno è un supereroe solitario, così lui non ha potuto fare Robin o uno dei fantastici quattro. Ha fatto l’insetto.

Balzaretti, amichevolmente chiamato Balzaratti dai suoi conoscenti più intimi, ha invece una carriera sprecata come bagnino di Torre Pedrera. L’immortale capolavoro di Gianni Drudi, “Mister Bagnino”, pare fosse dedicata proprio a Federico, che in un’estate del 1997 soffiò a Gianni l’ambitissima Azzurra, una giovane di Bellaria Cagnona che aveva come seconda dote quella di fare bene la piadina.

Questa sera tutta Italia è con voi Ignazio e Federico. E comunque partiamo già in vantaggio. Stasera in campo non ci dovrebbero essere né Milito né parrucchieri.

Lorenzo Lamperti

@LorenzoLamperti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...