Il personaggio – “Trivella” Quaresma

Ora, non è che io voglio sempre prendermela con i bidoni dell’Inter. Anche le altre squadre hanno avuto i loro flop: i loro Bogarde, Esnaider e Javi Moreno. Però, devo ammettere che i bidoni nerazzurri sono più divertenti. Perché  contengono in sé quel che di tragicomico che rende sublime l’orrido. E’ il caso di Ricardo Quaresma, detto “Trivela”, arrivato in nerazzurro nell’agosto del 2008. Lo ha voluto a tutti i costi Josè Mourinho e Moratti ha sborsato una discreta cifra (23 milioni di euro + il giovane centrocampista Pelè) per strapparlo al Porto. Narrano che in Portogallo abbiano festeggiato per settimane alla notizia che l’accordo era stato concluso, con caroselli per le vie della città e un bunga bunga organizzato nella villetta di Maniche.

Quaresma si presenta discretamente contro il Catania. Un suo cross a trivela causa l’autorete di Mascara. Al terzo anello rosso si sente qualcuno dire: “Ue’,         ques qui l’è minga mal”. Poi sappiamo tutti com’è finita. Male. Molto male. In due anni non vede quasi mai il campo, e soprattutto la porta. Qualcuno lo ribattezza “Trivella”, perché molto spesso i suoi piedi descritti come delicati zappano letteralmente il terreno. Grazie a lui, infatti, sotto la Pinetina viene ritrovata una sconosciuta falda acquifera e dei resti dell’occupazione longobarda, tanto che Borghezio gli conferisce un’ampolla honoris causa. L’unico cruccio è quello del 22 maggio 2010, giorno del Triplete: accanto a chi alza la Coppa c’è pure lui. Con quegli orecchini da tamarro e quei capelli leccati da Studio 54. Molti interisti grazie a Photoshop hanno posto rimedio a questa beffa della storia, ma a Euro 2012 potrebbero essere costretti a rivederlo in azione. Eh sì, perché Quaresma è tra i 23 convocati del Portogallo. Voci incontrollate dell’ultima ora sostengono possa addirittura giocare titolare contro la Germania al posto di Nani. Sarebbe questo il vero segno che i Maya avevano ragione. E d’altra parte sarebbe meglio così. Non voglio vivere in un mondo dove Quaresma è titolare agli Europei.

Lorenzo Lamperti

@LorenzoLamperti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...