Hair we go

Anche i ricchi piangono, si dice. E i soldi non fanno la felicità, pare. Di certo c’è che Wayne Rooney, attaccante inglese del Manchester United, non fosse felice della sua precoce calvizia. Così, forte delle sue 200.000 sterline guadagnate alla settimana, si è ricomprato un pezzo di felicità e si è fatto il trapianto di capelli.

Wayne Rooney, 25 anni, attaccante del Man Utd

Ieri Wayne non ha giocato in Nazionale, nella gara contro la Svizzera (finita 2-2) valevole per le qualificazioni a Euro 2012. E qualche giorno fa era stato avvistato uscire da una clinica per vip di Londra con un cappellino da baseball in testa e una felpa con il cappuccio indosso nonostante il caldo. Così il giovane attaccante ha svelato su Twitter: «Solo per confermare a tutti i miei sostenitori che mi sono sottoposto a un trapianto di capelli. Stavo diventando calvo a 25 anni e mi sono detto: perché no?». E l’hashtag ‘hair we go’ è già diventato uno dei più utilizzati del social network americano. Il calciatore ha anche annunciato che, non appena sarà meno «contuso e dolorante», si farà fotografare e, scherzando sul suo futuro look, ha chiesto se qualcuno ha una buona marca di gel per capelli da consigliargli. C’è chi è capace di prenderla a ridere e chi meno. Ogni riferimento a fatti o presidenti del Consiglio è puramente voluto.

Guarda la fotogallery della Stampa

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...